Bilbao, Senza categoria, SPAGNA

Balmaseda, un piccolo borgo medievale a due passi da Bilbao

E se vi proponessimo un salto a Balmaseda?

Durante il nostro viaggio a Bilbao, ci siamo dedicati alla visita di altre piccole ma spettacolari realtà come Plentzia e Gorliz, forti della nostra “guida” personale, un amico del posto.

Il nostro amico Carlos, di cui vi abbiamo già parlato, vive a Balmaseda ed è stato questo il nostro quartier generale.

Altro accompagnatore d’eccezione per questo viaggio tutto spagnolo è stato mio zio omonimo. Ci ha letteralmente travolti in questa avventura per mostrarci tutta la bellezza dei paesi baschi.

Balmaseda è un piccolo paese nella provincia di Biscaglia, Paesi Baschi.

Questo piccolo borgo conta poco più di 7000 abitanti, a 30 km dal capoluogo Bilbao e noto soprattutto per la sua vicinanza alla regione Castilla Leon con cui confina. Un fantastico esempio di borgo medievale che tiene stretto le proprie origini e tradizioni, dove tutti si conosco e l’ospitalità è di casa. Fervida è la vita culturale e ciò che si respira è un’aria di forte attaccamento alla propria terra.

Uno degli eventi più sentiti a Balmaseda è la Settimana Santa durante la quale vien inscenata la passione di Cristo che richiama turisti da ogni parte del paese per la sua spettacolarità e vicinanza alla realtà.

Altra festività molto sentita è il Carnevale, al quale abbiamo avuto la fortuna di partecipare durante il nostro viaggio, una serie di eventi che culminano il giorno del Martedì Grasso in cui l’intera comunità si riunisce, in maschera, senza limiti di età per divertirsi insieme, per sfilare e premiare la maschera più bella o l’idea più curiosa! Inoltre la serata termina in giro per i localini della zona che organizzano feste a tema e party in maschera dall’atmosfera festosa e divertente.

Come raggiungere Balmaseda?

Balmaseda è ben collegata con il capoluogo Bilbao da un treno che in circa un’ora vi porterà a destinazione. Il percorso del treno è molto suggestivo per cui il breve tragitto sarà piacevole e rilassante.

Cosa vedere a Balmaseda?

Si tratta di un piccolo borgo ma con tantissime sorprese. Il simbolo della città è il Vecchio Ponte di Balmaseda, si tratta di un ponte medievale formato da tre archi semicircolari. Ad una delle estremità del ponte sorge una torre. Grazie ad un gioco di luci poste strategicamente in determinati punti, il riflesso nel fiume Cadagua forma una sorta di lettera “b”.

La piazza San Severino è un altro punto importante della città dove potrete ammirare il palazzo del Municipio in stile Barocco all’esterno e molto più classico all’interno.

balmaseda iglesia san severino
balmaseda iglesia san severino

Al centro della piazza sorge invece la maestosa Chiesa di San Severino in stile neo-gotico. Proprio al santo da cui prende il nome la piazza e l’omonima chiesa è dedicato un evento che cade nel mese di ottobre “Fiestas San Severino”.

Accanto alla chiesa di San Juan invece troverete la grande Biblioteca Comunale e il museo della città di Balmaseda da poter visitare con solo un euro 🙂 Non si tratta dell’unico museo della città, seppur piccola ma probabilmente uno dei più interessanti. Per una lista completa delle attrazioni e degli eventi potete dare un’occhiata qui.

 

2 thoughts on “Balmaseda, un piccolo borgo medievale a due passi da Bilbao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *